Camorra: arrestato dopo 16 anni di latitanza Michele Zagaria, superboss dei Casalesi

da
Advertising
Camorra: arrestato dopo 16 anni di latitanza Michele Zagaria, superboss dei Casalesi
Camorra: arrestato dopo 16 anni di latitanza Michele Zagaria, superboss dei Casalesi

Il blitz è stato effettuato stamattina alle 11.30 presso un fondo agricolo di via Mascagni, traversa di via Crocelle, campagna di Casapesenna (Caserta).

L’operazione è stata portata avanti dalla squadra Mobile di Caserta coordinata dal pool di magistrati della Direzione distrettuale antimafia di Napoli.

Finalmente l’ultimo boss latitante della clan dei Casalesi, il 53enne Michele Zagaria, detto “capastorta”, è stato arrestato.

Un operazione eccellente, era infatti latitante ormai dal lontano 1995, ed è considerato l’attuale capo dei capi dell’organizzazione criminale.

Subito dopo la cattura ha avuto un malore, ed è stata chiamata l’ambulanza; interrogato subito dai magistrati della Dda  accorsi sul posto (Cafiero de Raho, Catello Maresca e Raffaele Falcone, Marco Del Gaudio) non ha rilasciato dichiarazioni, si è limitato solo a dire: “Avete vinto voi, questa volta ha vinto lo Stato”.

 

 

 

 

Advertising