Panem, da mercoledì attività sospesa

da
Advertising

Da mercoledì 14 dicembre l’attività della Panem spa di Altopascio sarà sospesa. Non si sa ancora se definitivamente o meno. La decisione dopo l’incontro tra i sindacati e la proprietà, nella persona del direttore operativo del gruppo Novelli, che da agosto detiene il 99 per cento della Panem. Sembra sia già partita la richiesta di concordato. Si preannuncia un Natale nerissimo per i 70 dipendenti dell’azienda storica di via dei Barcaioli che avevano sospeso lo sciopero fiduciosi. E pensare che proprio durante l’estate i problemi sembravano risolti, con l’avvento del gruppo umbro leader del mercato delle uova (marchio Ovito) e del pane industriale e dei suoi surrogati (craker, fette biscottate), nel centro sud Italia.  

Advertising