La scuola di S.Zita è salva

da
Advertising

La scuola di S.Zita è salva. Nei mesi scorsi sembrava destinata alla chiusura perché la suore zitine per ragioni anagrafiche ed economiche avevano inviato una lettera ai genitori in cui annunciavano di voler chiudere l’attività della struttura storica di via Romea, dove per decenni si sono formati generazioni di altopascesi, alla fine dell’anno scolastico, giugno 2012. Invece, grazie alla collaborazione tra comune (che con una convenzione assicurerà un contributo) e alla cooperativa sociale Giovanni Paolo II del direttore Mario Monti Guarnieri, le suore rimarranno, l’asilo manterrà il suo habitat, arriveranno educatrici laiche, vi saranno assunzioni di personale, con un possibile ritocco delle rette. Questo piccolo sacrificio sarà compmesato dal fatto che S.Zita è l’unico istituto in cui c’è una flessibilità di orario, con i 52 bimbi che possono essere portati alle 7,30 del mattinmo e magari ripresi alle 18 per esigenze di lavoro delle coppie giovani con prole.  

Advertising