150 mila euro per il rifacimento di piazza Gramsci

da
Advertising
Ecco il comunicato del comune sui lavori in piazza Gramsci: “Un intervento atteso che metterà a disposizione di cittadini e visitatori una piazza verde, funzionale e dotata di una alberatura in grado di garantire ricambio di aria e fresco d’estate. Sono questi alcuni dei pregi che l’amministrazione comunale di Altopascio otterrà con il rifacimento di piazza Gramsci, nel pieno centro del capoluogo, di fronte alla scuola media.
L’intervento è veramente radicale, costerà circa 150mila euro e i lavori dureranno circa 60 giorni. Il progetto è stato realizzato dall’ufficio tecnico comunale.
Attualmente la piazza, realizzata negli anni ottanta, presenta le problematiche tipiche causate dalle radici dei pini. Per questo il porfido che ne compone il pavimento, nelle parti che non sono a verde, è mancante e sconnesso. L’intervento prevede l’abbattimento dei pini presenti, l’asportazione delle radici. Subito dopo l’area verrà risanata con la demolizione dell’esistente, la realizzazione di un nuovo sottofondo con riporto di materiale arido di cava e una nuova soletta, sulla quale verrà posto di nuovo il porfido, che verrà quindi completamente recuperato e integrato nelle sole zone mancanti.
Elemento caratterizzante della nuova pavimentazione una T del Tau che sarà composta di porfido bianco e collocata di fronte al monumento dei Caduti, che sarà completamente ripulito e inserito in un contesto ancora più rispettoso dell’alto valore simbolico che rappresenta”.
Advertising