Ordine e sicurezza: Marchetti scrive al Prefetto

da
Advertising
Il sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti ha scritto una lettera al Prefetto di Lucca per sollevare la questione della presenza di alcuni personaggi, prevalentemente extracomunitari e nomadi, che in questi ultimi tempi sono soliti alzare un po’ il gomito e inscenare discussioni e liti che in certi casi sfociano in risse, alcune delle quali hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine e dell’assistenza sanitaria.
 
Nella missiva Marchetti informa il Prefetto che ci sono lamentele da parte della cittadinanza. Oltre a questo c’è il timore, nel primo cittadino, che la situazione possa via via degenerare, dato che alla fine gli attori di questi episodi sono un numero molto ristretto.
 
“Prima che accada qualcosa di più grave- dice Marchetti- è bene che queste persone, note alle forze del’ordine, siano messe nella condizione di non disturbare più l’ordine pubblico. Altopascio non può essere ostaggio di notte di alcuni nullafacenti che non trovano di meglio che ubriacarsi e poi picchiarsi a sangue fra di loro”.
Advertising