Calcio balilla Altopascio primo punto SportHabile in Lucchesia

da
Advertising
Importante riconoscimento sociale per l’Asd Calciobalilla Altopascio. La società presieduta da Natale Tonini ha ottenuto la qualifica di Centro SportHabile regionale. Il decreto della Regione Toscana istituisce alcuni centri e quello altopascese è l’unico in provincia di Lucca.
 
“Per l’associazione si tratta del premio per una attività seria e qualificata – commenta il sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti- che offre davvero una ottima opportunità per tutti, anche per i diversamente abili. Il calciobalilla ha raggiunto una dimensione davvero rilevante e questo grazie alla grande passione dei dirigenti e al loro incessante lavoro incentrato su Altopascio ma ormai punto di riferimento regionale e nazionale”.
 
Molto soddisfatto Giancarlo Gaudiano, presidente della divisione Paralimpica dell’Asd “Questo riconoscimento è simbolico e va a gratificare il nostro impegno, che ha trovato sempre la massima collaborazione nella giunta municipale nel corso di questi anni, a partire dal sindaco e dagli assessori Elena Silvano e Fabio Orlandi. Abbiamo fatto molte iniziative che hanno coinvolto anche i diversamente abili, ricevendo una notevole partecipazione. Ora, con l’ipotesi che il calciobalilla sia inserito alle prossime Paralimpiadi di Rio, avremo sicuramente un impulso alla nostra attività”.
 
 
 
Advertising