In viaggio sulla Francigena

da
Advertising
Di pellegrini con asino se ne sono stati visti diversi a Altopascio, alcuni con storie particolari da raccontare, come quel ragazzo belga che fu ospitato da una famiglia di Badia Pozzeveri durante una notte di pioggia e l’animale che fu collocato in una stalla  piangeva per il timore di essere stato abbandonato. Stavolta, però, il percorso dei pellegrini e degli asini parte proprio da Altopascio. A compiere questo viaggio un uomo e una donna. Lui, Giovanni Balzaretti,  non è nuovo a iniziative legate alla Francigena, visto che è stato regista e interprete di alcuni spettacoli denominati Teatro Agricolo di Macerata, svolti proprio in vari ambiti della Francigena. Balzaretti, Sofia Bracalenti e i due splendidi esemplari di asini che arriveranno da Altopascio a Roma, hanno salutato il sindaco Maurizio Marchetti e l’assessore alla cultura Nicola Fantozzi, che è anche vicepresidente dell’associazione europea delle Vie Francigene, alla vigilia della partenza.
 
Advertising