Truffe Altopascio, appello agli anziani

da
Advertising

La polizia municipale di Altopascio e il sindaco Maurizio Marchetti mettono in guardia i cittadini dai malintenzionati  che in un paio di circostanze hanno tentato di raggirare alcune persone spacciandosi per dipendenti del comune di Altopascio che, a loro dire,  dovevano controllare delle banconote.

 
Naturalmente si tratta di truffatori perché il comune non controlla alcuna banconota e non manda nessuno in giro per questo tipo di azione.
 
“Invito i cittadini a non aprire a chi tenta di spacciarsi per dipendente comunale e di segnalare subito il fatto, come è accaduto in un paio di circostanze- spiega il sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti- . La polizia municipale, sulla base delle indicazioni fornite dalle due famiglie che sono state avvicinate da queste due o tre persone, sta svolgendo le indagini e pattugliando il territorio. In caso di dubbio invito tutti a chiamare in comune per avere conferme e spiegazioni”.
 
Advertising