Il Centro contro la leucemia di Padova dovrà pagare 89.000 Euro di IMU

da
Advertising

Il Centro contro la leucemia di Padova, sede dell’Istituto di ricerca pediatrica Città della Speranza, dovrà pagare 89.000 Euro di IMU. Il presidente della Fondazione, Stefania Fichesato, dichiara: “E’ una cifra pazzesca,  che lo stato pretende da persone generose che da anni, molto spesso perché colpiti da un lutto, cercano di supplire privatamente alle carenze delle strutture pubbliche. Perchè lo Stato chiede tutti questi soldi coi quali si potrebbe finanziare un progetto triennale?”.

Aggiungiamo che si tratta di una vera vergogna dallo stile tutto italiano!

Advertising