Rapina con sparatoria alla sala giochi Match point di via delle Cerbaie

da
Advertising

Rapina con sparatoria alla sala giochi Match Point di località Cerbaia ad Altopascio, di fronte al casello autostradale. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, poco dopo le 23 di venerdì sera, un uomo con una maschera di carnevale calata sul volto ha fatto irruzione nel locale armato di due pistole. Vere. Con sei caricatori pieni. Dopo aver intimato alla ventina di clienti di restare calmi, si è fatto consegnare circa mille euro dal personale tenuto sotto scacco con le armi. Nel frattempo un paio di dipendenti è riuscito a sgattaiolare fuori ed ad avvertire una guardia giurata di un istituto di vigilanza in servizio poco distante. Il bandito stava per andarsene quando, a scopo intimidatorio, ha sparato a due videopoker. Un giovane immigrato presente in sala ha cercato di fermare e disarmare il malvivente mascherato il quale però si è divincolato: una delle pistole gli è caduta, ha afferrato l’altra e quando ha tentato di sparare di nuovo il proiettile è partito troppo presto e lo ha colpito in testa. Soccorso, il rapinatore ha perduto molto sangue e versa in gravi condizioni all’ospedale di Lucca. Sul posto i carabinieri del Norm di Lucca e quelli di Altopascio. Indagini in corso.     

Advertising
Advertisements