Marchetti riceve il marocchino eroe.

da
Advertising

Marchetti con Mouhad HassanPer ora una stretta di mano. Premio e lavoro potranno attendere. Il sindaco di Altopascio ha ricevuto in Comune il marocchino che si è adoperato per fermare il rapinatore alla sala giochi di località Cerbaie nei giorni scorsi. E una segnalazione ai servizi sociali, al pari di tutti gli altri, per eventuali opportunità di sostegno.  Ecco comunque il comunicato ufficiale:  “Il sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti ha incontrato nel suo ufficio del palazzo municipale il giovane marocchino che venerdi sera ha sventato la rapina tentata da un uomo armato in una agenzia di scommesse e slot machines di via delle Cerbaie a Altopascio. Il primo cittadino si è complimentato per il coraggio che ha dimostrato Mouhad Hassan, 27anni, nato in Marocco e da qualche tempo residente in via Regina Margherita a Altopascio. Durante il colloquio Hassan ha descritto al sindaco le concitate fasi della rapina e la sua attuale condizione. Marchetti ha preso impegno di segnalare la sua situazione ai servizi sociali del comune di Altopascio. “Questo ragazzo ha dimostrato coraggio e determinazione nel corso della rapina e merita di essere apprezzato per questo- dice il sindaco Marchetti – mi sono voluto complimentare con lui e lo segnalerò agli uffici del sociale in comune perché si possa in qualche modo aiutare in questa fase difficile”.

Advertising