La Primavera dell’inter si allena per 3 giorni ad Altopascio

da
Advertising

Andrea-Stramaccioni[1]Certo non vedremo i vari Zanetti, Milito, Cambiasso, Stankovic, gli ultimi superstiti del Triplette del 2010 oppure i nuovi Handanovic, Nagatomo, Cassano. Però è sicuramente un bell’evento sportivo. Da venerdì a domenica, la squadra Primavera dell’Inter si allenerà allo stadio di Altopascio in mattinata. Ne fornisce notizia il Tau calcio, la società locale che svolge il suo lavoro nel settore giovanile  e che da luglio 2013 potrà vantare una affiliazione, una collaborazione con il blasonato club meneghino. La Primavera nerazzurra allenata da Bernazzani e che ha segnato la svolta nella carriera di Andrea  Stramaccioni, è in ritiro a Montecatini Terme per preparare, oltre al Torneo di Viareggio, una sorta di mondiale giovanile, anche la Next Gen Series, la Champion’s giovanile. I nerazzurri approfitteranno del fatto di avere rapporti di sinergia con il Tau calcio e del fondo in sintetico dello stadio di via Rosselli. Occasione impedibile per tifosi (moltissimi in Toscana per il Biscione) ma anche per osservatori, per ammirare i vari Longo, tra l’altro fiorentino di Fiesole, l’attaccante portoghese Djumo, il centrocampista danese Bangoura. Ingresso libero. Da venerdì a domenica compresa, dalle 9,30 alle 11,30 circa allo stadio comunale di via Rosselli, ben segnalato anche all’uscita della Firenze-Mare. Ci sarà anche il sindaco, Maurizio Marchetti, che premierà dirigenti interisti.

Advertising