Consiglio comunale aperto sugli assi viari chiesto da Liberaltopascio

da
Advertising

tori matteoIL giorno 19 dicembre è stato presentato il progetto preliminare per la viabilità di tutta la Piana di Lucca. Il comitato tecnico costituito dai rappresentanti degli enti locali e coordinato dalla Regione che doveva affiancare l’Anas nella progettazione ha terminato il lavoro e ha inviato all’Anas il verbale conclusivo. Il progetto prevede un sistema viario di assi nord-sud ed est-ovest e servirà a collegare la via del Brennero al casello del Frizzone e Lucca est con Altopascio. E’ stato illustrato nella sede della Provincia di Lucca alla presenza dei Comuni della Piana, compreso il Comune di Altopascio. Sarà sottoposto, adesso, al vaglio degli enti interessati prima di ottenere l’approvazione definitiva e quindi il finanziamento da parte del Cipe. Il nuovo sistema viario comprende anche il terzo lotto della Circonvallazione di Altopascio. LiberAltopascio, pertanto, chiede al Sindaco di convocare un Consiglio Comunale aperto alla partecipazione degli abitanti di Altopascio, non appena il progetto sarà depositato nella sede del Comune. LiberAltopascio, a tal proposito, ha già presentato un’interrogazione con richiesta di convocazione del Consiglio Comunale per conoscere e far conoscere il progetto che investirà il territorio di Altopascio, soprattutto della frazione di Badia Pozzeveri, per diversi chilometri e interesserà tante persone residenti nel Comune.

LiberAltopascio, con questa richiesta, vuole evitare che si ripeta quello che è successo con il secondo lotto della circonvallazione che, per motivi differenti e per responsabilità di tutti, è rimasto nei cassetti e la popolazione l’ha conosciuto solo quando ormai non c’erano più i tempi necessari per apportare modifiche al tracciato.

Confidiamo nella sensibilità del Sindaco perché si evitino gli errori del passato convocando il Consiglio Comunale per illustrare il tracciato e aprire una discussione, anche con la gente, prima che lo stesso sia portato nella conferenza dei servizi per la conclusione del procedimento amministrativo.

 

Advertising