Commissione per la circonvallazione e chiusura dell’Altopascio servizi

da
Advertising

cinema[1]Il futuro del terzo lotto della circonvallazione di Altopascio, con la presentazione del progetto di massima che riguarda molti cittadini di Badia Pozzeveri, la frazione che sarà interessata dal tracciato, verrà illustrato sabato prossimo nella sala consiliare di Altopascio con una speciale Commissione interamente dedicata all’argomento, aperta alla presenza e agli interventi del pubblico. E’ quanto emerso dal consiglio comunale del Tau  durante il quale è stata anche ufficializzata la chiusura della società in house “Altopascio Servizi”. Resi noti i dettagli. La formalizzazione del provvedimento è avvenuta dal notaio lo scorso 29 dicembre, quando è stata ratificata l’assegnazione dei beni in liquidazione all’unico socio, il Comune. I beni che rientrano all’Ente di piazza Vittorio Emanuele, sono il cinema teatro Puccini, i terreni di località Riatri e i servizi di riscossione dei parcheggi. Il Governo Monti, che ha ripreso i dettami della legge 148/ 2011 obbligava i comuni a liquidare oppure privatizzare queste società. Il mantenimento pubblico e aver completato l’iter entro il 31 dicembre hanno consentito di beneficiare di sgravi fiscali. 

 

Advertising