La biblioteca a disposizione per iscrivere i figli a scuola (da quest’anno solo on line)

da
Advertising
EPSON DSC pictureDa anni la biblioteca comunale di Altopascio, fra i vari servizi che offre, fa parte della rete PAAS della Regione Toscana. Si tratta di uno sportello assistito che in particolare aiuta a navigare e usufruire della rete e delle opportunità telematiche, molto frequentato dai cittadini altopascesi. Grazie a questo strumento, l’amministrazione comunale di Altopascio  può oggi offrire ai cittadini che devono iscrivere i loro figli a scuola ( alla prima delle primarie e delle secondarie)  un supporto per compilare la domanda on line. Una pratica innovativa che per molti risulterà banale, ma che riserva qualche insidia per quelle persone che non hanno dimestichezza con il computer e il suo uso interattivo. Da lunedi 21 Gennaio 2013  la biblioteca di Altopascio sarà dunque a disposizione di quanti vorranno avere informazioni e anche fare in quella sede l’iscrizione collegandosi  al sito del ministero dell’Istruzione, secondo l’orario normale di apertura della struttura che si trova attualmente in piazza Ospitalieri, in attesa che vengano completati i lavori di ristrutturazione e ampliamento della sede storica che si trova sopra la Sala dei Granai. Per gli interessati si può telefonare allo 0583-216280 oppure al centralino del comune, 0583-216455.
 
“ 
 
Advertising