Sbloccati i soldi, saranno terminati i lavori alle fognature di Montecarlo

da
Advertising

fantozzi sindaco MontecarloAssegnata ufficialmente dalla Regione Toscana la quota di risorse necessarie alla ripresa e completamento dei lavori per le fognature al Comune di Montecarlo. A seguito delle richieste avanzate dall’amministrazione comunale, negli ultimi mesi dell’anno, a cui hanno fatto seguito incontri del Sindaco Vittorio Fantozzi e dell’assessore ai lavori pubblici Luca Galligani, la regione ha liquidato formalmente a favore dell’Autorità Idrica Toscana nuovi fondi, pari al 90% del contributo iniziale di un milione di euro, per procedere al completamento dei lavori avviati nella località di Luciani, completati per l’80%, ed in previsione in località Turchetto sempre per l’ampliamento della rete fognaria.
In un prossimo incontro con Acque Spa, già fissato per i prossimi giorni, l’Amministrazione procederà quindi a definire il nuovo cronoprogramma di interventi che prevedono, in sintesi, il completamento della centralina di sollevamento nell’abitato di Luciani con il prolungamento del braccio in via del Mulinetto e la realizzazione degli allacci, cui seguirà definitivo rifacimento dei manti stradali, mentre in località Turchetto sarà avviata l’estensione della rete della fognatura in via Berlinguer e di un primo tratto della via provinciale di Montecarlo.
“In un momento di grande difficoltà per tutti gli enti – dichiarano Sindaco ed Assessore, manteniamo l’impegno per il completamento delle opere previste dal nostro mandato che, specie per l’ampliamento della rete della fognatura, oltre ad essere state attese da anni consentono un netto miglioramento ambientale per tutta la comunità montecarlese”.

Advertising