Marchetti ha sbagliato ma pensiamo anche al Monte dei Paschi…

da
Advertising

EPSON DSC picturePremessa. Nessuno vuole difendere Marchetti. Perché è indifendibile, in merito alla questione dell’utilizzo della Lancia Thesis del Comune per il viaggio a Roma, Ministeri a parte, per recarsi alla presentazione dei candidati del PdL per le prossime elezioni al Parlamento, essendone lui un componente, della cerchia dei candidati. Un tipo così astuto, come viene definito, che scivola su una colossale ingenuità. La prima risposta è stata davvero fumosa, priva di significato. “Mi sono sempre comportato bene”. Come se uno dicesse: “Ho ammazzato un tizio ma prima avevo agito corretamente!”. Poi si è ricordato che certo, andava anche al Ministero dell’Ambiente e all’Anci, associazione comuni italiani. Che sbadato a ricordarlo solo dopo 24 ore. Ma se fosse andato in treno, poi avesse preso un taxi a Roma Termini, non avrebbe evitato quello che è uno scandalo politico ? Invece beccato come un bambino… Sotto il profilo politico autogol clamoroso. Se parliamo di Etica poi, una mancanza…galattica. Di Gatto abbiamo già detto. Qualcuno ha paragonato Gatto autista (anche se la conferma ufficiale dell’interessato e del Comune non è mai arrivata e quindi non si sa dove fosse il comandante dei vigili il 25 gennaio…) ad uno che si fa fare i calli dal primario. Ma forse è il primario che ama fare anche lavoretti umili talvolta… Il perché ve lo spiego la prossima volta. Poi però si passa all’atto pratico. Bene ha fatto l’opposizione guidata da Mario Sarti a cavalcare il caso. Al contrario di altri che sembrano vivere su Marte e quando tutti parlano di un argomento loro si concentrano su altro, basta sbraitare poi in consiglio comunale. Detto questo stop. Perchè Marchetti avrà utilizzato 150 euro di soldi pubblici, forse meno. Non lo doveva fare. Ok. Ma il Pd  e il Monte dei Paschi? Ci sono azionisti rovinati, famiglie preoccupate. Pensiamo a questo. Qualcuno dirà che Palazzo Salimbeni e Rocca Sansesoni sono a Siena, non ad Altopascio. Ma vi sono famiglie altopascesi assai in angoscia, ve lo posso assicurare, anche con i Monti Bond. E non per 150 euro…

Advertising