Il Pd su Tares e strade dissestate

da
Advertising

LogoPD76455[1]Il Pd di Altopascio interviene sulle strade degradate e sulla Tares: “

Ora più che mai è necessario mettere mano al più presto alla manutenzione delle strade comunali. Avvallamenti, buche, in alcuni casi delle vere e proprie voragini si sono aperte sul manto stradale. Con la stagione fredda e il maltempo la situazione è peggiorata ulteriormente ed è quindi urgente un rifacimento completo delle carreggiate per gran parte della viabilità del comune. Sollecitiamo la maggioranza a provvedere al più presto perché quando si parla di sicurezza pubblica non si può tirare per le lunghe. Non è ammissibile il rischio che avvallamenti e buche possano essere causa di incidenti, soprattutto ora che, con la bella stagione alle porte, aumenta anche la circolazione di motocicli e biciclette.  quindi doveroso approvare il bilancio 2013 per poter stanziare i soldi necessari a dare il via a queste opere; non è pensabile che si riproponga una situazione come quella dello scorso anno quando il bilancio è stato approvato a giugno. Dobbiamo inoltre discutere della Tares, nuova imposta sui rifiuti ma anche su tutti i servizi erogati dal comune. Una quota dell’imposta sarà riservata infatti al finanziamento di molti servizi come appunto la manutenzione stradale. Data la situazione che si è venuta a creare lo scorso anno con l’imu, vorremmo conoscere le intenzioni della maggioranza riguardo alle aliquote che hanno intenzione di applicare ai cittadini per la Tares. Stando a quanto si legge sui giornali si preannuncia come l’ennesima imposta dolorosa, ma il comune ha dei margini per distribuire il peso fiscale, sarebbe il caso che quest’anno si adoperasse per farlo, memore del disastro dello scorso anno sull’imu”.

 

Advertising