Raid punitivo, volano coltellate in due all’ospedale

da
Advertising

carabinieriC’è poco da fare. Dopo l’accoltellatore di piazza Tripoli alla vigilia di Pasqua, gli immigrati nordafricani dimostrano ancora di essere inquieti. La sera del 30 aprile almeno quattro individui si sono recati in via Valico, poco oltre l’incrocio con via Vincenti e sono penetrati all’interno di un appartamento dove è cominciata una sorta di caccia all’uomo e non solo. Gli assalitori hanno messo a soqquadro l’abitazione, forse cercavano la droga o una vendetta personale. E’ nata una colluttazione con gli occupanti la casa e sono volate anche alcune coltellate di routine. Due feriti, altrettante ambulanze e all’arrivo delle forze dell’ordine, aggressori già fuggiti verso la Bientinese. In quella zona, raccontano i residenti, c’è una terra di nessuno, con molti nuovi palazzi e un giro di spaccio e movimenti poco chiari.

Advertising