Trova proiettili sul cofano della sua auto

da
Advertising

proiettiliUn sindacalista della Filcams Cgil, delegato e dipendente di una azienda di Altopascio, uscendo dal lavoro ha trovato sul cofano della sua auto un busta con alcuni proiettili all’interno. L’increscioso episodio si è verificato alcuni giorni fa ma i sindacati hanno deciso di divulgarlo solo adesso. Rientrando alla propria vettura, l’uomo ha azionato il tergicristallo poiché stava piovendo. Così si è accorto che sopra il vetro c’era una sorta di pallina di carta contenente proiettili, probabilmente di una Beretta calibro 9. La Digos, che sta indagando sull’episodio, ha effettuato un sopralluogo all’azienda acquisendo i filmati delle telecamere di sicurezza posti all’esterno, nella speranza di riuscire a risalire ai responsabili.

Advertising