Allora non ci siamo capiti

da
Advertising

Un difetto di comunicazione. Tutto sta a capire da dove nasce il guasto, all’origine del messaggio o a chi lo deve capire ed interpretare? Parlo ai vari Loris, Aristide, Massimo e compagnia cantante. Allora non ci siamo capiti. Parlo di manifestazioni inutili e lo ribadisco, se non portano ricadute positive per il territorio. Forse a tutti voi sfugge che certe iniziative sono realizzate con soldi pubblici. Allora facciamole, ma che siano di un certo rilievo e che comportino un vantaggio per la comunità. Ok Loris, anche non sportive. Aristide dovrebbe poi spiegarci cosa c’entra l’occupazione. Sono d’accordo che certe persone stanno tutto il giorno alle macchinette e pure io vorrei sapere dove prendono il denaro necessario. Ma secondo voi le manifestazioni organizzate dal comune portano lavoro? A chi? Ma quando ma? Correte gente, per il festival della viandanza si assumono 10 operai…. Se poi basta dire sempre il contrario di chi ci è di fronte, va benissimo, ma lo ripeto, certe iniziative (non tutte) non sono INUTILI, SONO INUTILISSIME.

Con affetto Jimbo.

 

Advertising