Paura anche ad Altopascio per il terremoto

da
Advertising

La scossa delle 12,33 di magnitudo 5.2 della scala Richter sarà ricordata a lungo anche ad Altopascio. Pur senza provocare alcun danno strutturale agli edifici e alle persone, la paura è stata notevole. 15 lunghissimi secondi in cui tutto ha tremato. Nel palazzo comunale lampadari che oscillavano a causa del movimento ondulatorio del sisma il cui epicentro è stato registrato tra Fivizzano in Lunigiana e Minucciano, in Alta Garfagnana. Poi altre 100 scosse di assestamento nel pomeriggio di venerdì. Gli impiegati sono usciti fuori urlando, l’ascensore  ha vacillato. La gente è uscita pure dai negozi e dalle abitazioni. Ai piani alti, la sensazione più spiacevole. Così come accadde lo scorso 25 gennaio, toh anche allora di venerdì…

Advertising