Successo per Altopascio medievale

da
Advertising

Successo per l’iniziativa Altopascio medievale. Molto apprezzati l’accampamento con 40 padiglioni e 100 personaggi con i costumi d’epoca; la falconeria e l’esposizione di rapaci, la ricostruzione di uno spaccato di vita medievale con antichi mestieri; la tavola nel Medioevo con i sapori tipici dell’età di mezzo; Lo Die di festa, giochi per bambini; combattimenti simulati e quant’altro. Sono stati gli ingredienti principali di Altopascio medievale di questo weekend, nel prato delle mura castellane.  Nel solco di una tradizione consolidata, l’Associazione Storica “Cavalieri del Tau” (dal 1974 sulla cresta dell’onda per queste manifestazioni che sono preparate da Andrea Guerzoni con straordinaria preparazione storica), il Comune di Altopascio e la Proloco – con la consulenza di “MILLE&DUECENTO, Coordinamento Italiano gruppi di ‘Living History’ e ‘Re-enactment’ del XIII secolo, uno dei maggiori organismi di rievocazione storica d’Italia – hanno proposto un evento  che offre al visitatore diverse chiavi di lettura della realtà duecentesca sfruttando le piazze del centro storico ed il prato delle mura castellane. Una buona occasione per due giornate di cultura, storia, ma anche svago e divertimento.

Del resto in un luglio altopascese così al risparmio questa è stata una bella ini

ziativa.

Advertising