Presentato il salotto del vino e del verde a Montecarlo

da
Advertising

CSF015418Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con il “Salotto del Vino e del Verde”, molto apprezzato nelle precedenti edizioni, allestito come di consueto nel giardino del Palazzo ex Fondazione “Pellegrini-Carmignani”, gestito dal Centro Commerciale Naturale, in collaborazione con il Comune, l’AIS – Delegazione di Lucca, la FISAR – Delegazione di Montecarlo, il Consorzio dei Vini DOC di Montecarlo e con l’Associazione Internazionale Produttori del Verde “Moreno Vannucci”. Qui, ogni sera, verranno presentate le aziende, i produttori, i vini in abbinamento ai prodotti tipici del territorio.

Partirà giovedì 29 la nuova edizione del “Salotto del Vino e del Verde” che, all’interno della festa del vino di Montecarlo, ospiterà le note fattorie ed aziende agricole del territorio note per i loro vini insieme a cuochi e chef del territorio ed ospiti del mondo dell’enogastronomia, del giornalismo e delle istituzioni.

La manifestazione, organizzata dal Comune di Montecarlo in collaborazione con il Consorzio dei Vini Doc, i ristorati del Centro Commerciale Naturale ed i sommelier dell’Ais e della Fisar, giunta alla terza edizione, intende promuovere con i prodotti agroalimentari del territorio la cultura del vino e della degustazione con incontri mirati a conoscere e dialogare direttamente con i produttori nella cornice incantata e riservata dell’antico chiostro dell’ex convento della Fondazione Pellegrini Carmignani.

Spettacolare l’ambientazione del giardino dell’antico convento della ex Fondazione Pellegrini Carmignani per l’occasione arredato in grande stile verde dalla Vannucci Piante di Pistoia, grande sponsor della manifestazione.

Indispensabili alla riuscita di questa piccola Versiliana a tavola i patrocini e le sponsorizzazioni della Provincia di Lucca. della Camera di Commercio, del Fondazione Banca del Monte di Lucca, Vinolia e la Strada del Vino di Montecarlo Lucca e Versilia che da tre anni sostengono l’ambizioso progetto di creare un momento di alto livello culturale e promozionale delle tipicità del territorio lucchese.Dal pesce di montagna al farro, dai salumi al pane, miele ed il peperoncino, fino ai prodotti dal l’orto all’aia con assedia della carne di vacca garfagnina, l’elegante e riservato salotto (massimo 40 posti, consigliata la prenotazione) ospiterà nomi di eccezione nel campo dell’enogastronomia e personaggi di rilievo nel panorama culturale, giornalistico e politico del territorio.

In cartellone un ricco programma per tutti gli appassionati del buon vino e della buona tavola, con la conduzione d’eccezione di Fabrizio Diolaiuti supportato dall’intrattenimento musicale di Adriano Barghetti che potranno godere della presenza di ospiti speciali coi quali sarà possibile discutere di vini e gastronomia e del rapporti di questi con la vita dell’uomo e nella società.Per imfooni e prenotazioni Tel. 3381087709

Advertising