Crolla muro scuola Montecarlo per il maltempo

da
Advertising

Per fortuna è accaduto di notte, quando non c’era nessuno. L’eccezionale ondata di maltempo, quasi una tromba d’aria, ha determinato il crollo di un muro di contenimento di una ventina di metri situato nel sottotetto alla scuola primaria di Montecarlo, nel plesso di San Giuseppe, nella Piana di Lucca. Attraverso un lucernario, i detriti sono caduti nel corridoio al primo piano. All’apertura di questa mattina, il personale docente si è accorto dell’accaduto e ha contattato immediatamente il sindaco, Vittorio Fantozzi  e i tecnici. Sabato quindi, in via precauzionale niente lezioni che però dovrebbero riprendere regolarmente lunedì. Infatti il sopralluogo congiunto effettuato anche alla presenza di vigili del fuoco non ha evidenziato danni strutturali e sono stati concordati e già avviati interventi di somma urgenza atti a ripristinare la piena agibilità dei locali anche alla presenza dei vigili del fuoco. Nella giornata di domenica 6 ottobre si terrà una verifica ulteriore e un monitoraggio continuo sugli interventi effettuati al fine di garantire il regolare svolgimento delle lezioni lunedì 7 ottobre. L’istituto comprensivo e l’amministrazione comunale invitano genitori ed utenti ad informarsi sui siti del comune e della scuola stessa per eventuali comunicazioni in merito.

Advertising