Le biciclette attrezzate per pulire il territorio

da
Advertising

nazione 046App, acronimo di Altopascio pedala pulita. E’ l’iniziativa illustrata in conferenza stampa questa mattina dal sindaco Marchetti e che abbina volontariato con il decoro urbano. Presentati 4 particolari veicoli a pedali (con possibilità di allestirli anche con motorino elettrico), acquistati da una ditta di Crema, in provincia di Cremona, per circa 5 mila euro complessivi. Questi particolari velocipedi, dotati di pedana, secchio, cesto, vanga, pala, saranno a disposizione di volontari del capoluogo e delle tre frazioni che, sostituendo i sempre meno operai comunali, andranno a pulire diverse aree della zona: togliendo erbacce dalle caditoie, raccogliendo lattine e bottiglie, lavorando alla manutenzione dei cimiteri. Siglata al convenzione tra il primo cittadino e i presidente delle tre associazioni interessate: Simone Biagi per il comitato festeggiamenti e ricreativo di Marginone, Stefano Belluomini per il comitato paesano di Badia, Gianfranco Orsi presidente della pro Loco di Spianate. L’intesa prevede che i responsabili decidano come impiegare i volontari (ci sono già persone disponibili) e il Municipio garantirà a ciascuna associazione 6 mila euro. Si parte lunedì 9 dicembre. Di fatto si raggiunge l’obiettivo di mantenere pulito l’ambiente riappropriandosi del territorio. Un progetto ecologico innovativo.

Advertising