Al via la stagione di prosa al teatro dei Rassicurati

da
Advertising

teatro montecarloAlla faccia della scaramanzia, comincerà venerdì 17 al teatro dei Rassicurati di Montecarlo la stagione di prosa 2014 a cura dell’associazione “And or margini creativi”, Fondazione Toscana Spettacolo e Comune, con uno spettacolo che sarà ripetuto anche sabato 18 con “Distanza di sicurezza” sulla storia del disastro di ala centrale nucleare di Chernobyl del 1986. Il lavoro è nato da una testimonianza di Piotr, Galia e Iryna Baturka, con la drammaturgia e regia Kety Di Basilio e Sergio Giannini e l’assistenza alla regia di Silvia Ceccarelli. Una storia taciuta, quella di Chernobyl, dimenticata dalla maggioranza, una storia che continua ad aleggiare nell’aria nostro malgrado. Un racconto che riemerge da una memoria infantile che ricorda le tinte in bianco e nero di quei giorni, quei mesi, quegli anni. Una vicenda che ha toccato, intaccato, annullato, tante, troppe, esistenze. Sul palcoscenico Ilaria Domenici, Chiara Emiliozzi, Sylwia Simonetti, Francesco Capocchi, Desirèe Bechelli,Caterina Pieraccini, Annalisa Satler, Paolo Scardigli, Iryna Baturka, Lucia Marchese, Giulia Pollastrini, Chiara Leone, Giulia Santini, Francesca Colombini, Serena Davini, Leonardo Maccanti, Laura Pierotti, Elisabetta Barsetti, Sara Vitolo. Per informazioni e biglietti chiamare lo 0583/229725 o scrivere a culturaeturismo@comune.montecarlo.lu.it. Il Teatro dei Rassicurati è in via Carmignani 14 (tel. 0583/22517).

Advertising