Tentano di rubargli in casa e lui, un carabiniere, li mette in fuga a fucilate

da
Advertising

carabinieriDopo aver rubato in varie abitazioni gioielli, denaro e persino le chiavi di casa, si sono diretti verso un’altra villetta ma senza fare i conti con i proprietari, un carabiniere e suo figlio guardai giurata che svegliati dai rumori hanno sorpreso i ladri prendendoli a fucilate, senza però colpirli. E’ accaduto a Altopascio, in via Valico dove il militare non ha avuto esitazioni nello sparare alcuni colpi con un fucile a pompa regolarmente detenuto e denunciato e di utilizzo privato, non facente parte della dotazioni di ordinanza. I malviventi, nella fuga hanno anche lasciato a terra una pistola, riproduzione di una Beretta calibro 38. Indagini in corso.

Advertising