Maltempo, danni anche a Altopascio

da
Advertising

Danni ingenti e io pago! Come diceva Totò. Per fortuna in giardino in quel momento non c’era nessuno: i bambini a scuola, gli adulti al lavoro. Ma certamente le famiglie Fagnani e Giannini ricorderanno a lungo l’ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Piana venerdì scorso. Loro abitano nella prima abitazione di via della Fossetta, una traversa della Bientinese, in direzione della frazione di Badia Pozzeveri, nel territorio comunale di Altopascio. Le raffiche di vento talmente impetuose da riuscire a sradicare un pino secolare, con un fusto di alcuni metri di diametro, che si è pesantemente abbattuto sul muro di cinta distruggendone una buona parte. La pianta ha invaso con la chioma il prato devastandolo, trascinandosi dietro suppellettili, sedie e tavoli. Poteva andare sicuramente peggio se fosse stato presente qualcuno.

Advertising