Nuovo look alla stazione. Il sindaco Fantozzi soddisfatto

da
Advertising

fantozzi sindaco MontecarloAttivato il progetto per le telecamere di sorveglianza, in ritardo quello della presenza di una persona alla biglietteria, ok la pubblica illuminazione. E’ il fermo immagine attuale degli interventi che il sindaco di Montecarlo, Vittorio Fantozzi, aveva richiesto per completare la riqualificazione della stazione di San Salvatore, “sopravvissuta” dopo il rischio soppressione che era stata originariamente prevista in base alle disposizioni regionali. Intanto però una novità importante per gli utenti: il bar Grazia, ubicato in via don Minzoni 51, a San Salvatore (giorno di chiusura il lunedì) ha iniziato a vendere biglietti e abbonamenti di Trenitalia in quanto qualificato come ricevitoria Lottomatica. Quindi ora nella frazione è presente un punto vendita di biglietti, abbonamenti per treni regionali ed interregionali (sono esclusi i treni con posto riservato). Qui di seguito i servizi erogabili Lottomatica: https://www.lottomaticaitalia.it/servizi/pagamenti/biglietti_viaggio_trenitalia.html. Per l’occhio elettronico il primo cittadino pensa di concludere l’installazione già entro al fine del 2014, al massimo nelle prime settimane del 2015. L’area è dotata di parcheggi ampliati e con la videosorveglianza la sicurezza in loco avrà il suo apice, anche perché finalmente, dopo anni di richieste, RFI ha accolto le doglianze dell’amministrazione civica montecarlese, implementando l’illuminazione delle zone sensibili e dei binari. Per l’addetto fisicamente presente la dilazione è dovuta allo slittamento del bando del progetto regionale “Ecco fatto”. Ma anche in questo caso la soluzione è imminente. La sala d’attesa è ok, anti vandali, con la chiusura notturna.

Advertising