Arriva nuova azienda a Altopascio, nel settore moda

da
Advertising

searchSi chiama “Paltò” e il nome esprime già il settore di operatività, quello della moda. E’ la nuova azienda che sbarca in quel di Altopascio, in via dei Biagioni 19 e che nei prossimi mesi, dopo l’insediamento potrebbe (ma il condizionale al momento è d’obbligo), anche aumentare il tasso occupazionale locale. E’ la nuova avventura imprenditoriale di Mauro Paganelli, nome molto conosciuto nel mondo della moda di alta qualità e dello sport. E’ stato lui, infatti, a fondare imprese che dalla cittadina del Tau hanno conquistato i mercati di tutto il mondo con prodotti sartoriali di grande pregio. Paganelli, poi, è stato autore del miracolo Borgo a Buggiano calcio, arrivato dai dilettanti fino al professionismo, nella ex C2. Il suo nome tra l’altro è stato più volte accostato alla Lucchese prima dell’avvento dell’attuale presidente, Andrea Bacci. Il vernissage a Palazzo Bargagli Petrucci a Firenze, con la presentazione della collezione invernale 2015-2016 che ha riscosso grande successo e mobilitato l’interesse degli operatori italiani del comparto attraverso il recupero di un capo, il cappotto, spesso attualmente messo in secondo piano e che nella proposta di questo nuovo marchio abbina la tradizione all’innovazione nei tessuti e nei colori. Come evidenzia la ditta sul suo sito, il paltò, nome che deriva dal francese Paletot, era in origine uno strumento per difendersi dal freddo. Successivamente è divenuto icona per eccellenza dell’eleganza

Advertising