Nuovo look per il centro di Marginone

da
Advertising

Marchetti taglio nastroFunzionalità, comodità, miglior decoro urbano e sicurezza stradale. Sono tutti i vantaggi del restyling che proporrà un nuovo look in una zona di Altopascio che ne aveva davvero bisogno. L’investimento del Comune del Tau per 230 mila euro comporterà una rivoluzione copernicana che conferirà una immagine più moderna e la fruizione più razionale degli spazi, in un’area che già da tempo era interessata da un progetto complessivo di riqualificazione. Finalmente ora ci siamo. A breve partiranno i lavori che interesseranno il centro della frazione di Marginone. Nel dettaglio verrà modificata e spostata la rampa d’accesso al sottopasso ferroviario nell’ex parco della Rimembranza dove sarà realizzato un parcheggio con una ventina di posti auto a disposizione di tutti. Oggetto di particolari attenzioni la piazza antistante la Chiesa. Il perimetro verrà meglio definito con un muretto che renderà ancora più sicuro l’accesso dei fedeli alle funzioni. Collegato a questo intervento la sistemazione di uno dei punti critici della viabilità altopascese: l’intersezione fra via di Montecarlo, che arriva direttamente dal colle e la Mammianese che procede in direzione Altopascio e San Salvatore. L’incrocio sarà reso ancora più sicuro e distanziato rispetto all’edificio sacro. Oltre a queste opere verranno realizzati marciapiedi lungo tutta la zona, in modo da permettere un passaggio pedonale ancora più sicuro e una illuminazione suggestiva. Per tutte le

Advertising