Fagni replica al Pd sulle opere pubbliche

da
Advertising

search“Il Pd di Altopascio non conosce gli argomenti, ignora persino che in materia di opere pubbliche sono cambiate le leggi”. Replica così l’assessore ai lavori pubblici Francesco Fagni dopo le esternazioni del consigliere di opposizione Sara D’Ambrosio sugli interventi riproposti ogni anno e mai eseguiti in una specie di libro dei sogni. “E’ preoccupante questa uscita demagogica e disinformata. Le normative sono state modificate e il Municipio è obbligato ad approvare nuovamente i lavori che non sono partiti, pur essendo stati inseriti in precedenti piani triennali. Opere non realizzate? Sempre per il famigerato patto di stabilità che strangola gli enti locali. Quello che dispiace – aggiunge Fagni – è che esponenti giovani non si informino, ricalcando, purtroppo i loro predecessori nel civico consesso. Bankitalia ha dimostrato che a Altopascio si pagano meno tasse, altra delusione per il Pd altopascese impegnato a negare che Renzi non ha fatto nulla per allentare il cappio del patto di stabilità”.

Advertising