Presentata l’edizione 2015 del Luglio altopascese con Paci, Migone, Iacchetti

da
Advertising

searchEnzo Iacchetti, Paolo Migone, Alessandro Paci, la tradizionale selezione per Miss Italia, i Modheart ma anche la rievocazione storica del Calderone e la sfilata in costume medievale, con la novità assoluta di uno…sconfinamento in agosto quando, solo nelle serate di sabato e domenica, avremo jazz e blues nelle piazze del centro. E’ l’imprinting dell’edizione 2015 del Luglio Altopascese presentato in conferenza stampa dal sindaco Maurizio Marchetti, dal vice Francesco Fagni, dall’assessore alle attività produttive Nicola Fantozzi e da Azzurra Del Sarto della Pro Loco. Tutti gli eventi di ciascuna serata sono a ingresso libero. Si parte il 3 luglio con una mostra fotografica di Laura Tosi e con il Baviera festival, vetrina della birra e delle specialità bavaresi, fino al 19. Domenica 5 marcia podistica a cura del Centro Olimpia Tau, martedì 7 mercatino dell’artigianato sotto le stelle in corso Cavour e spettacolo comico teatrale in piazza Ospitalieri. Mercoledì 8 corsa podistica “Gli amici di Graziano” in piazza Tripoli dalle 19. Nella stessa sera, alle 21,15 in piazza Ospitalieri, pubblico dibattito su leadership, fare squadra con l’intervento di campioni dello sport, per il momento top secret. Il 9 e il 10 esibizioni di scuole di danza locali, sabato 11 invece “Tau gluten free day” in piazza Ricasoli, 3^ festa del cibo senza glutine, sensibilizzazione sulla celiachia con cena dedicata e, alle 21,30 concerto dei Modheart. Domenica 12 commedia amatoriale e lunedì 13 dilettanti allo sbaraglio come nella vecchia Corrida, con l’esibizione di persone del posto che si improvviseranno attori, cantanti e imitatori per una serata. Il 14 primo appuntamento con Francigena Art International Festival, , il 15 tutta la comicità di Alessandro Paci alternata alla voce della cantante altopascese Eleonora Lari. Giovedì 16 l’attesa selezione per Miss Italia, manifestazione che Altopascio ospita dal 1995 ininterrottamente, con sfilata in piazza Vittorio Emanuele, di fronte al palazzo comunale. Contemporaneamente, i negozi del centro saranno aperti fino alle 24, con l’idea 2Fuori tutto”, merce esposta letteralmente all’esterno degli esercizi a prezzi scontati. Si prosegue il 18 con una cover tributo a Renato Zero, e con il mercato notturno. Il 19 Guascone teatro con i “Gatti Mezzi”,, il 20 concerto della banda musicale Zei, il 21 quello degli insegnanti dell’accademia “Geminaini”, il 22 risate assicurate con l’artista livornese ex Zelig Paolo Migone in piazza Ricasoli che il 23 accoglierà Enzo Iacchetti per il festival Gaber. Poi le celebrazioni religiose del Santo Patrone il 25 e il Calderone con distribuzione gratuita di pasta. Il corteo storico è previsto per le giornate del 25 e del 26. Gran chiusura il 27 con “A tavola sulla Francigena”, l’esibizione della cantante Giovanna e la consegna di un mezzo alla Misericordia. Infine, l’apoteosi con lo spettacolo pirotecnico.

Advertising