Il sindaco sceriffo recupera una bici rubata al consigliere Del Sarto

da
Advertising

Marchetti MaurizioUn curioso episodio ha visto protagonista, nel centro di Altopascio, il sindaco Maurizio Marchetti e il consigliere comunale di maggioranza Ferruccio Del Sarto.

Il sindaco, che ha l’ufficio proprio sopra il negozio di oreficeria di Del Sarto, esce per andare verso il palazzo comunale e trova sul marciapiede Del Sarto, che ha al suo fianco una bella bicicletta. Del Sarto dice a Marchetti di avere dimenticato il telefono in comune, dal quale era appena uscito.

Marchetti allora si offre di riportarglielo, visto che deve appunto tornare nel Municipio per poi partire per un incontro istituzionale con un vigile. “Aspettami qui che arrivo in pochi minuti”, è la frase finale di Marchetti, che aveva prima commentato la bellezza della biciletta con lo stesso consigliere.

Il tempo di andare e tornare, massimo 5′ e Marchetti e il vigile tornano da Del Sarto. Quando gli arrivano vicino, lo vedono visibilmente alterato. Il motivo è semplice : qualcuno gli ha preso la due ruote.

A quel punto Marchetti e il vigile partono sgommando e dopo pochi secondi vedono un uomo pedalare. Si avvicinano. La bicicletta è proprio quella di Del Sarto e allora vanno dritti verso l’uomo, che, sentendosi braccato, abbandona il mezzo a due ruote e scappa a piedi.

Marchetti e il vigile chiamano Del Sarto, che può così venire a recuperare la sua bicicletta. Visto che il mezzo non era danneggiato, Del Sarto ha evitato di sporgere denuncia

Advertising