Cristina Rotunno campionessa d’Europa di pattinaggio su pista

da
Advertising

Arrivano grandi notizie per lo sport lucchese dai Campionati Europei di Pattinaggio Freestyle Senior e Junior che si tengono in questi giorni al Pala Ariosto di Busto Arsizio.

La pluridecorata campionessa dell’Acquario Altopascio Cristina Rotunno torna prepotentemente sul tetto d’Europa, vincendo l’oro nella competizione forse più spettacolare, lo speed slalom, gara in parallelo ad eliminazione diretta dove, a due a due, gli atleti si fronteggiano dribblando i birilli in neanche cinque secondi.

Cristina Rotunno con una grandissima gara è finita sul gradino più alto del podio davanti all’altra azzurra Barbara Bossi ed alla francese Granjon.

Per lei i complimenti del sindaco Maurizio Marchetti e la grande gioia di Antonella Carpanese, cuore e motore dell’Acquario Altopascio che solo pochi giorni fa ha ottenuto un grande successo organizzativo e tecnico con il Trofeo Tiezzi giovanile disputato a Marginone e vinto con grande distacco proprio su Busto Arsizio che oggi organizza gli Europei.

“Queste vittorie, sono state ottenute con grande volontà ma anche grazie alla programmazione di una società che si è strutturata fino a diventare punto di riferimento a livello internazionale- afferma Maurizio Marchetti-. Cristina Rotunno è un’atleta splendida e una persona molto positiva, è fra i campionissimi di questa disciplina grazie al talento ma anche per effetto delle molte ore passate in pista insieme a Antonella e alle altre allenatrici della società. Per Altopascio certamente un grande orgoglio e un esempio”.

Advertising