Che fine hanno fato gli ambulatori medici a Montecarlo?

da
Advertising

Che fine hanno fatto gli ambulatori medici all’Istituto Pellegrini-Carmignani? Lo chiede il gruppo Progetto Comunità, all’opposizione in consiglio comunale a Montecarlo. “Si tratta dell’ennesimo annuncio fatto dal sindaco a cui non sono seguiti fatti concreti – afferma il gruppo consiliare – perché nel settembre 2012, dopo aver fatto ristrutturare alla meno peggio due stanze al piano terra dell’ex Istituto Pellegrini Carmignani, Fantozzi inaugurò quello che definì il primo dei tre ambulatori, che sarebbero stati realizzati entro i due mesi successivi, completi di sala d’aspetto, servizi igienici e abbattimento delle barriere architettoniche. Giustamente, allora, definì il progetto obiettivo importante per la sua amministrazione, al fine di dotare il centro storico di idoneo servizio di medicina di base utile per tutti. A distanza di 3 anni niente è stato fatto. L’unico ambulatorio all’interno dell’ex istituto pubblico è ancora privo di servizi igienici e non è accessibile ai disabili. Chiediamo il perché di questo inspiegabile ritardo per un servizio necessario, utile soprattutto per le fasce più deboli della popolazione – e più in generale chiediamo – concludono i consiglieri – che sia presentato un progetto concreto per l’utilizzo dell’intero fabbricato, patrimonio importante per tutta la comunità montecarlese”. Sull’argomento sarà presentata interrogazione.

Advertising