I vigili urbani di Altopascio arrestano latitante

da
Advertising

altop vigili latitanteBrillante operazione dei vigili urbani di Altopascio che insospettiti da una finestra forzata in centro sono penetrati all’interno di una casa popolare non assegnata occupata abusivamente da un tunisino di 25 anni, latitante, ricercato per reati legati allo spaccio di stupefacenti (su di lui pendevano mandati di cattura delle procure di Lucca e Firenze per pene complessive di 5 anni). Il magrebino alla vista degli agenti si è buttato dal terrazzo e ha cominciato a correre ma gli agenti della municipale del Tau, novelli Forrest Gump, lo hanno bloccato dopo una colluttazione dopo un chilometro. Sequestrati anche 50 grammi di cocaina e strumenti atti al confezionamento della droga. Scatterà l’encomio per Fabrizio Michelotti e per italo Pellegrini che hanno ricevuto i complimenti del sindaco Marchetti. E’ il terzo arresto in 20 giorni da parte della municipale altopascese.

Advertising