Scuola media, se non ora quando?

da
Advertising

searchSe non ora quando? Sembra lo questo lo slogan lanciato dal capogruppo in consiglio comunale del Pd altopascese Sara D’Ambrosio (prossima candidata a sindaco per il centrosinistra alle amministrative di maggio 2016), in merito alla nuova scuola media. “Preoccupanti le parole dell’assessore Fagni interpellato da “La Nazione” sulla nuova scuola media – attacca la D’ambrosio – da quanto dichiarato pare che sia impossibile parlare di un futuro nuovo plesso scolastico nonostante lo sblocco del Patto di Stabilità. Ma chi se non un amministratore deve essere capace di progettare il futuro? Con quasi 5 milioni di euro di avanzo di amministrazione sembra impossibile che si possano dire parole di questo tipo. Il nostro paese ha un futuro, ed compito di chi amministra oggi costruire il domani. Una delle prime cose da fare con una parte dei 5 milioni di euro fermi nel cassetto è estinguere i mutui esistenti, in particolare quello del cinema/teatro, inutile poi continuare a tenere impegnati quasi 2 milioni di euro per il progetto ormai tramontato della piscina che ha bloccato il Comune in tutti questi anni”.

Advertising