Grave incidente sulla via Romana, deve intervenire elisoccorso Pegaso

da
Advertising

searchQuattro feriti di cui uno in condizioni critiche. E’ il bilancio di un terribile incidente stradale verificatosi ieri pomeriggio intorno alle 17,30 sulla provinciale Romana in località Nardi, nei pressi dell’incrocio con via Ulivi che conduce a Villa Campanile, ma comunque sul territorio altopascese. Per cause ancora in corso di accertamento da parte degli agenti della polizia municipale del Tau intervenuti per eseguire i rilievi con la pattuglia coordinata dall’istruttore direttivo Italo Pellegrini, su un tratto di strada rettilineo, in condizioni di buona visibilità e con carreggiata ampia, si è verificata una tremenda collisione frontale tra due vetture: una Mini Car con due diciottenni a bordo, entrambi residenti a Altopascio e una Ford Fiesta con moglie e marito di Staffoli, nel Comune di Santa Croce sull’Arno. La situazione è apparsa subito seria per gli occupanti i due veicoli, ridotti ad un ammasso di lamiere dopo lo scontro. Coordinate dal 118 sul luogo del sinistro sono giunte diverse ambulanze e vista la gravità della signora che si trovava sulla Fiesta accanto al coniuge al volante, M.C. le sue iniziali, 50 anni, veniva allertato anche l’elisoccorso Pegaso che è stato fatto atterrare in un campo adiacente e che ha trasportato la donna, in codice rosso all’ospedale Cisanello di Pisa.

Advertising