D’Ambrosio, proposte per il turismo

da
Advertising

La promozione del territorio è un punto nodale della rinascita del nostro paese. L’Abbazia di badia Pozzeveri, l’Oasi naturalistica della Sibolla, il Centro Storico e le nostre tradizioni devono essere valorizzate con misure concrete. Sicuramente Altopascio deve essere inserito nei circuiti turistici regionali, tuttavia una strategia vincente deve coinvolgere gli operatori locali del settore. Perciò, voglio proporre, ad albergatori, gestori di agriturismi e B&B e ristoratori, la creazione di un “Pacchetto per il soggiorno del turista”. Si parte dalla creazione di un tour tra le bellezze artistiche e naturali, prevedendo la possibilità di visite guidate in collaborazione con associazioni del territorio. A ciò si aggiunge un’offerta alberghiera che valorizzi le realtà locali. Il pacchetto si completa con la ristorazione proponendo al turista menu tipici attraverso le diverse e valide attività presenti. Fondamentale sarà poi la promozione per attirare turisti: il sito comunale sul turismo dovrà essere fortemente migliorato nei contenuti e nell’aspetto e questa sarà la prima cosa da fare. L’idea è quella di creare un’offerta turistica su Altopascio che integri arte, natura e gusto; gli operatori economici di tutti questi settori saranno coinvolti in questo progetto che non può fare a meno del loro contributo e a trarne vantaggio sarà l’economia del paese con una ricaduta positiva anche sul commercio. Infatti, migliorare l’offerta turistica su Altopascio, farà si che il nostro paese non sia solo scelto per la comodità delle vie di comunicazione, ma anche per il suo valore e la sua attrattività e tutto ciò porterà nuova ricchezza al nostro territorio.

Advertising