[ Altopascio ] Marchetti: “Che tristezza le dichiarazioni di Gasparri, Martinelli, Salemi e Giannini”

da
Advertising
Maurizio Marchetti EX sindaco di Altopascio
Maurizio Marchetti EX Sindaco di Altopascio (quello con i baffi)

Puntuali come le tasse, arrivano i commenti inutili a quanto accaduto a Altopascio. Fra questi spiccano quelli dei perdenti  di Forza Italia, che hanno fatto precipitare il partito. Oggi esultano per meriti che non hanno, come per quello che accade nel sud della Toscana, dove evidentemente il segretario regionale Mugnai sta ben lavorando.

Tornando ai perdenti , Gasparri mi ha addirittura citato in una trasmissione nazionale. Lo ringrazio, ma dicendo che io ho fatto candidare  uno al posto mio dimostra di essere davvero il capo dei bolliti, visto che io non potevo farlo. Del resto che cosa può dire uno eletto in collegi blindati, oppure nominato senza fatica?  Martinelli e Salemi è bene che si impegnino nei rispettivi consigli comunali, dove fra l’altro non sono riusciti nemmeno a andare al ballottaggio alle ultime elezioni. Giannini invece pensi a quello che hanno scritto alcuni organi di informazione relativamente a chi, nel suo comune, gestisce la struttura di accoglienza di migranti.

Tutti quanti devono pensare a loro stessi e ai loro capi, ai loro insuccessi.  Quando avranno fatto il sindaco quattro volte come il sottoscritto, quando avranno sistematicamente fatto vincere i candidati del centrodestra per ogni elezioni regionale, provinciale  e nazionale nella zona di Altopascio, ne discuteremo. Non mi ha fatto piacere perdere le comunali, ma dopo 25 anni può succedere, per 400 voti. Questo non deve però far dimenticare quello che è successo  prima e quello che potrà accadere in un prossimo futuro.

Maurizio Marchetti   

Tutte le notizie di Altopascio

 

Advertising
Tags: