La scuola di santa Zita è salva

da
Advertising

searchLa scuola di Santa Zita, dove sono cresciute generazioni di altopascese, continuerà la sua attività. Apriranno lunedì 22 agosto le iscrizioni. Scongiurata la chiusura, dopo che, l’8 giugno scorso, la cooperativa che la gestiva, ha comunicato alle famiglie l’interruzione del servizio. Il Comune si è impegnato fin da subito a fare il possibile, nonostante il poco tempo a disposizione, per garantire la continuazione delle attività della scuola, punto di riferimento per tutto il territorio. Due giorni fa è stato ufficializzato il passaggio di consegne nella gestione dell’istituto, che adesso è di competenza della cooperativa “La Luce”, molto apprezzata ad Altopascio per il lavoro che già svolge nel nido Primo volo. “Niente chiusura, dunque – afferma soddisfatta la sindaco Sara D’Ambrosio – siamo riusciti a salvare le educatrici che ci lavorano e a tranquillizzare i genitori: siamo riusciti, cioè, a garantire continuità nel servizio. Si tratta di una realtà molto importante per Altopascio, che, grazie all’orario 8-18, rappresenta un punto di riferimento insostituibile per le famiglie”.

Advertising