Riprende la pulizia degli addetti in bicicletta

da
Advertising

dambrosio-nuovaUn comune più pulito è sicuramente un comune più bello.  Per questo da lunedì 26 settembre torna in funzione il servizio di pulizia strade in bicicletta: cinque operatori, muniti dell’occorrente per prendersi cura territorio, saranno presenti su tutto il comune di Altopascio, toccando anche le frazioni di Spianate, Marginone e Badia Pozzeveri. «Il servizio – spiega il sindaco, Sara D’Ambrosio – è stato potenziato rispetto al passato: su Altopascio centro, infatti, saranno due gli operatori e non uno, come era in precedenza. La forza di questo servizio sta proprio nella tempestività con cui gli operatori agiscono sul territorio: essendo a così stretto contatto con la popolazione possono essere indirizzati laddove ci sia necessità. La continuazione di questo impegno – commenta l’assessore al sociale, Ilaria Sorini – è un segnale forte e di grande soddisfazione per tutta l’amministrazione. Prosegue e si stringe sempre di più la collaborazione con le associazioni del territorio. Il nostro obiettivo è continuare a lavorare insieme per migliorare la vita quotidiana dei cittadini».

Gli operatori in bicicletta, dotati di tutto il materiale per le pulizie, come scope, sacchetti e cestini, saranno impegnati nella manutenzione e gestione quotidiane del verde pubblico, delle strade e, più in generale, di tutti gli spazi pubblici. L’iniziativa è in collaborazione con cinque associazioni del territorio che coordinano il servizio: comitato paesano di Badia Pozzeveri, Circolo Fo.Ri.Ma., Pro loco Spianate, Auser e Misericordia di Altopascio.

Advertising