Via Gavinana chiusa per riparare fognature

da
Advertising

Chiuderà per due giorni,  lunedì 14 e martedì 15 in entrambi i sensi di marcia, via Gavinana, nel centro di Altopascio. Ciò per motivi di somma urgenza e svincolati dagli interventi di riqualificazione che da mesi sono in corso e che hanno provocato le proteste dei titolari di attività produttive nei paraggi. “Durante le opere di sistemazione dell’area, fino alla rotonda sul viale Europa – commenta l’assessore ai lavori pubblici Daniel Toci – abbiamo scoperto una grave rottura delle fognature con necessità di agire con somma urgenza per evitare che le acque reflue scorrendo a livello sotterraneo, potessero compromettere addirittura la stabilità dell’intera strada, con un potenziale rischio frana. Allora la società Acque ci ha comunicato la situazione e per questo abbiamo deciso di chiudere, solo per due giorni anziché tre come ventilato in un primo momento, per riparare la condotta fognaria e mettere in sicurezza”. Toci inoltre precisa: “Ci rendiamo conto che i commercianti hanno avuto difficoltà, ma questi lavori erano partiti prima del nostro insediamento e strada facendo vi sono stati  imprevisti di ogni tipo, come il gas sulla rotatoria. In ogni caso la nostra amministrazione – conclude l’assessore, – ha cercato di agevolare, ad esempio facendo sospendere il cantiere il giovedì, giorno di mercato, con maggiore affluenza e con possibilità di affari per gli esercenti”.

Advertising