Emozioni di Natale, si parte

da
Advertising

searchRiportare le famiglie in centro e rilanciare il commercio, con la conferma della notizia, da noi anticipata, della gratuità dei parcheggi per tutto il mese di dicembre. Con questi due obiettivi Altopascio presenta le iniziative di “Emozioni di Natale”, prima edizione, che riporta in corso Cavour e dintorni la magica atmosfera della festa più sentita. Dal 2 dicembre al 6 gennaio mercatini, concerti, giochi, presepi, in collaborazione con Pro Loco, Misericordia, Fratres, Accademia della Musica “Geminiani”, centro equestre Hope ranch (con la possibilità per i bambini di fare passeggiate sul dorso di piccoli pony) e con il logo dell’applicazione “Qualcosa da fare” che informa, puntandoci sopra lo smartphone o il tablet, di tutte le manifestazioni del periodo. “Avremo anche il passaporto dei bimbi – hanno spiegato in conferenza stampa il sindaco Sara D’Ambrosio e l’assessore alla cultura e al commercio Marzia Riccomi – con i timbri da apporre in base agli acquisti negli esercizi del corso. Chi li completerà il 18 dicembre avrà un regalo. Un modo per attrarre l’arrivo dei piccoli ma di sostenere anche le vendite al dettaglio. Si parte il 2 dicembre con la tombola (che si ripeterà anche il 9-16-23-30 dicembre), sabato 3 “Natale degli Elfi”, animazione e giochi che proseguirà anche domenica 4, giovedì 8, sabato 10, l’11, il 17, il 18 dicembre. Nel giorno dell’Immacolata Concezione inaugurazione mostra Presepi e concorso, con premiazione il 6 gennaio. L’11 è previsto il mercatino, il 18 accensione della Natività. Infine, marcia podistica  il 24 quando si potrà prenotare (0583 25109) alla Misericordia Santa Claus per portare i regali ai ragazzi

Advertising