Montecarlo, eventi di Natale

da
Advertising

Musica, intrattenimenti ed animazioni sparse per tutto il Centro Storico ed il grande Villaggio di Babbo Natale alle pendici del borgo. Parcheggi gratuiti e gratuito il comodo servizio navetta introdotto per facilitare l’afflusso del pubblico al centro storico. Nei prossimi fine settimana, il Centro Storico sarà animato da canti, musica e spettacoli per bambini, con il grande presepe allestito nella Collegiata di S.Andrea Apostolo e negozi, ristoranti ed esercizi pubblici apertiLa Fortezza del Cerruglio sarà aperta nei pomeriggi dei giorni 8,9,10,11,17,18,21 e 26 dicembre, e sarà possibile visitare il presepe allestito nella Cappella della Torre di Santa Barbara. Gli eventi avranno inizio sabato 10 dicembre con un concerto di musica gospel e spirtiruals che si terrà alle ore 21,00 nella ex chiesa della Misericordia, con ingresso libero, che si replicherà il sabato successivo 17 dicembre. Borgo in festa nelle domeniche pomeriggio 11 e 18 dicembre, con il Centro Storico chiuso al traffico ed animato da spettacoli per bambini, maghi e cantastorie, musica itinerante con i canti della tradizione natalizia, e Babbo Natale con la sua slitta che porterà i suoi dolci doni a tutti i bambini che verranno a salutarloNel giardino dell’Istituto Pellegrini Carmignani vin brulè con castagnaccio, tè e biscotti ed altre specialità gastronomiche scalderanno tutti i graditi visitatori. Presso la sede dell’Arciconfraternita di Misericordia, in località Fornace, si troverà invece il Santa Claus Village dove famiglie e bambini potranno trovare la casa di Babbo Natale con la slitta caricdi doni, il presepe della Misericordia con il grande albero di Natale e l’accoglientemercatino natalizio. Il tutto nei giorni 8-9-10-11-17-18-23 dicembre, con orario dalle 10 alle 20 nei giorni festivi e dalle 14,30 alle 20 nei giorni feriali“Un grande calendario natalizio – commentano il Sindaco Vittorio Fantozzi e l’assessore al turismo e commercio Angelita Paciscopi – realizzato assieme all’amministrazione comunale con il contributo e l’impegno delle associazioni, in primis l’arciconfraternita di Misericordia, e delle attività produttive del nostro territorio, in sinergia con tutto l’anno per offrire alla cittadinanza ed agli ospiti di Montecarlo eventi di qualità ed alla portata di tutti”.

Advertising