LIVORNO Primo Piano – Un altro parcheggio promiscuo entra in funzione in piazza Mazzini

da
Advertising

Livorno –


29 maggio 2009: il parco di Piazza Mazzini riaperto al pubblico dopo 10 mesi di lavori di riqualificazione

Dalle ore 8 di venerd 10 febbraio

Un altro parcheggio promiscuo entra in funzione in piazza Mazzini

I residenti con contrassegno lettera K potranno sostare gratuitamente nei 175 stalli di nuova realizzazione

Livorno, 9 febbraio 2017  –  Dalle ore 8 di domani, venerdì 10 febbraio, entra in funzione un nuovo parcheggio “promiscuo” nella parte sud di piazza Mazzini, realizzato al di fuori del parcheggio a pagamento attivo dal 2008 sul lato nord della piazza.
Nei giorni scorsi sono state infatti tracciate le strisce blu e sono stati installati i parcometri.
Nei 175 stalli complessivamente realizzati potranno sostare gratuitamente, a qualsiasi ora del giorno e della notte, i veicoli dei residenti muniti di contrassegno con lettera K (esclusa la K barrata).

Per i veicoli privi della lettera K, la sosta sarà invece a pagamento dalle ore 8 alle ore 21 dei giorni feriali, e in occasione della “prima domenica del mese” di gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, giugno, settembre, ottobre e novembre, e in tutti i giorni festivi compresi tra il primo e il 24 dicembre.

Per quanto riguarda le tariffe, in base a quanto previsto dalla delibera di Giunta Comunale n. 626 dell’1/12/2016, la prima ora di sosta costa un euro; la seconda 1,5 euro; la terza ora 2 euro; le ore successive costano 3 euro ciascuna. Le tariffe si applicano con possibilità di frazionare gli importi.
Il parcheggio al momento viene gestito da Tirrenica Mobilità, nell’ambito di una estensione del vigente contratto di servizio.

Sia le tariffe che gli orari previsti per il pagamento (8-21) vengono uniformati su tutta la piazza Mazzini, quindi valgono sia per i nuovi stalli che per il preesistente parcheggio lato nord.
Tuttavia, il parcheggio preesistente continuerà ad essere a pagamento per tutti, anche per chi è in possesso del contrassegno lettera K.
I residenti con contrassegno, quindi, potranno parcheggiare gratuitamente solo al di fuori del vecchio parcheggio, sulle nuove strisce blu.
Per quanto riguarda la possibilità di pagare con carta di credito anziché con monete, al momento l’unico parcometro abilitato è quello collocato all’ingresso della zona centrale della piazza. Al più presto anche gli altri parcometri verranno abilitati dalla Banca. In ogni caso la Tirrenica ha già predisposto cartelli informativi per informare gli utenti di questa cosa.

La composizione degli stalli

I 175 stalli di nuova realizzazione vanno ad aggiungersi ai 71 posti del preesistente parcheggio a pagamento.

Per i disabili, in piazza Mazzini sono presenti 6 stalli, di cui 5 già istituiti precedentemente e uno di nuova collocazione, posto in prossimità del limite nord della piazza, lato via dei Cavalletti.

Gli stalli riservati alla sosta dei motocicli sono 25, collocati tra i civici 17-21; nei pressi dell’intersezione con via delle Navi (lato sud); di fronte al civico 42; di fronte al civico 69.

Gli spazi di sosta riservati alle operazioni di “carico e scarico cose” sono 3, collocati nei pressi dell’intersezione con via delle Navi (lato nord); al limite nord della piazza, lato via Gaetano D’Alesio; di fronte al civico 70.
In questi spazi, dalle ore 8 alle ore 21 la sosta è consentita per un massimo di 30 minuti, con esposizione del disco orario.

Inoltre, è stato istituito un nuovo spazio per le isole ecologiche all’interno della piazza (lato sud rispetto al prolungamento via delle Navi).

Advertising