MODENA – URTA CON L’AUTO UNA DONNA E SE NE VA, DENUNCIATO — Sito Ufficio Stampa Comune di Modena

da
Advertising

È stato individuato dopo una giornata di indagini da parte della Polizia municipale di Modena e denunciato per il nuovo reato di lesioni gravi stradali e fuga dal luogo dell’incidente l’uomo che martedì 7 febbraio, alla guida della sua Opel Zafira, ha urtato una donna che attraversava la strada in via Zamenhof e poi se ne è andato.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 18, all’altezza dell’incrocio della via Zamenhof con via Vignolese. A chiamare gli agenti della Municipale è stata la stessa donna investita, F.M. di 57 anni, residente in zona, che a causa dell’urto, per fortuna avvenuto a bassa velocità, è caduta a terra ferendosi. Il conducente dell’auto infatti, dopo essersi brevemente fermato per constatare le condizioni della signora, si era allontanato ma la signora è riuscita a fornire agli agenti la descrizione del veicolo investitore e anche una parte della targa.

Sulla base di queste informazioni la Municipale ha immediatamente attivato le ricerche in zona e, nel tardo pomeriggio di mercoledì 8 febbraio, ha individuato il conducente, un cittadino di origine straniera, di 53 anni, regolare sul territorio e residente nella stessa zona che ha rilasciato dichiarazioni contraddittorie in merito all’accaduto.

Per l’uomo, deferito all’Autorità giudiziaria con la denuncia di lesioni gravi stradali e fuga dal luogo dell’incidente, è stata inoltre richiesta alla Prefettura la sospensione della patente.

Advertising