Firenze Arianna Xekalos (M5S): “Avviso pubblico per la concessione del centro visite e della palazzina ex Fabbri”

da
Advertising

“Il Sindaco vuole davvero riqualificare e valorizzare le Cascine? Vuole davvero farvi nascere un grande punto informativo turistico, attento in particolare alle tematiche ambientali, e uno spazio per la cultura? Lo chiediamo, perché mentre afferma di voler rilanciare il parco con spazi per le arti contemporanee, non riesce a tutelare i monumenti storici presenti.

Ci aspettiamo quindi – prosegue la consigliera del MoVimento 5 Stelle Arianna Xekalos – che si occupi anche di rivalutare i monumenti in dissesto all’interno del Parco, come le colonne fronte Pavoniere, in stato di dissesto, che da tempo segnaliamo essere state abusivamente coperte da spazi pubblicitari e la cui pubblicità non viene rimossa né vengono erogate le relative sanzioni. Altro esempio è il Barco, che vive in uno stato di abbandono totale, con le strutture del ponte pericolanti.

Il Sindaco afferma di voler tutelare l’ambiente ed informare in merito. Siamo certi che quindi lo storico Platano delle Cascine, che il Comune prevede di abbattere in primavera, verrà invece tutelato, e che quindi non si procederà all’attuazione del concetto di sostituzione nel tempo che porterebbe all’abbattimento di numerosi alberi invece di sottoporli a costante manutenzione.

Noi del MoVimento 5 Stelle, cittadini e Comitati, non possiamo non constatare che quanto annunciato contrasta con la realtà visto che, oltre alle problematiche citate, vengono sottratte aree pubbliche a favore di privati e per attività a pagamento, come avviene alle Pavoniere, senza il parere favorevole della Soprintendenza ai Beni Architettonici e del Paesaggio.

La maggior di questi annunci, tra l’altro – conclude Arianna Xekalos – sono già scritti nel Masterplan 2020, un masterplan che nella realtà ad oggi si traduce in degrado e traffico a scapito di vivibilità”. (s.spa.) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising